I SETTORI PIù colpiti dagli

ERRORI MEDICI
Home » Errori Medici

 

ERRORE MEDICO: RISARCIMENTO DANNI PER RESPONSABILITÀ MEDICA

Definizione di Errore Medico

L’errore medico è un’omissione di intervento, o un intervento inappropriato, a cui fa seguito un evento clinico avverso

Esistono diverse tipologie di errori medici, che solitamente sono causate da:

  • diagnosi errata, o tardiva
  • atteggiamento negligente

Le cause di un errore medico, tuttavia, possono essere molteplici e di varia natura. Lo sbaglio medico, infatti, può derivare da cause remote (come la carenza organizzativa o la mancata supervisione) o da cause immediate (come la violazione di un protocollo o l’omissione di un singolo).

Ciò che accomuna tutte le tipologie di errore medico è il cosiddetto “evento avverso“, che può causare gravi danni al paziente leso, come l’invalidità o addiruttura il decesso.

Cosa fare in caso di Errore Medico?

Rivolgersi ad un avvocato specializzato in malasanità per ottenere un risarcimento danni.

Dopo essersi rivolto ad uno studio legale, che effettua una pre-valutazione del caso specifico, il cliente dovrà inviare la documentazione e le cartelle cliniche in suo possesso.

Successivamente sarà compito del medico specialista redigere una perizia di parte, che individua la presunta responsabilità medica. Solo in caso di esito positivo, se si configura una possibile situazione di “malasanità“, l’avvocato può procedere con l’azione legale.

Solitamente il primo step prevede una negoziazione con la struttura sanitaria coinvolta e la rispettiva compagnia assicurativa. Solo in caso di esito negativo della negoziazione, si procede con la citazione in giudizio.

Affidandosi allo Studio Legale Sgromo, il cliente non dovrà anticipare alcuna spesa: né quelle relative alla perizia del medico specialista né quelle legali. Solo al termine della causa, e solo in caso di risarcimento per malasanità, sarà corrisposta una somma prestabilita allo Studio.

Quanto tempo si ha per denunciare errore medico?

Si può denunciare un errore medico entro 5 anni se il responsabile è il sanitario. Entro 10 anni se è responsabile la struttura.

I termini di prescrizione per denunciare un erorre medico dipendono dalla tipologia di responsabilità, che può essere:

  • contrattuale (struttura sanitaria): 10 anni
  • extra-contrattuale (medico sanitario): 5 anni

Tale termini si riferiscono sia ai casi di invalidità permanente che ai casi di decesso.

Vittima di errore medico?

Rivolgiti allo Studio Legale Sgromo!

Lo Studio Legale Sgromo si propone di tutelare i diritti del malato in senso ampio.

La tutela si esplica in azioni legali mirate all’ottenimento del risarcimento del danno riportato dal paziente a causa di un errore medico che porti a morte o grave invalidità.

Ci piace indicare il nostro studio legale come “un tribunale per i diritti del malato”, infatti all’interno dei nostri locali vengono ricevuti i pazienti o i loro familiari da un avvocato e da un medico legale o addirittura congiuntamente con uno specialista a seconda della branca della medicina oggetto dell’errore medico.

I predetti professionisti svolgono l’attività di giudici imparziali nel selezionare le pratiche realmente meritevoli di tutela legale.

Avvocato errore medico

Vuoi denunciare un errore medico?

I settori più colpiti dalla cosiddetta “malasanità” sono: ginecologia-ostetricia, cardio chirurgia, neurochirurgia, oncologia e la chirurgia in generale. La nostra struttura vanta un medico specialista per ogni singola materia. Questa organizzazione ci consente di redigere delle perizie specialistiche e medico-legali fondamentali per poter affrontare correttamente e con la massima professionalità un’azione legale per l’ottenimento del risarcimento del danno.

L’avvocato Bruno Sgromo è stato uno dei primi avvocati ad utilizzare questo metodo di pagamento che ha denominato “Patto Sgromo”.
I clienti del nostro studio usufruiscono, gratuitamente, di un servizio di alto profilo professionale fino al raggiungimento del risarcimento danni per errore medico.

Risarcimenti Malasanità

I principali errori medici suddivisi in base alla specializzazione

Una guida sulle tipologie di errori medici che possono essere oggetto di una richiesta di risarcimento danni. Clicca sui tasti qui sotto per visualizzarne i relativi contenuti.

Errori in chirurgia

Errori in Neurochirurgia

Errori in Anestesiologia

Errori in Cardiochirurgia

Errori in Ginecologia

Errori in Infettivologia

Errori in Oncologia

Errori in Pronto Soccorso

VITTIMA DI MALASANITÀ?